Il CSMI è affiliato all’Associazione Radioamatori Italiani

Un importante passo è stato compiuto dal Coordinamento delle Stazioni Marconiane Italiane con la concessione dell’affiliazione di questo con l’Associazione Radioamatori Italiani. Il CSMI vedeva accolta la richiesta di affiliazione con la delibera E6-2018 del 18 dicembre 2018 dell’allora CDN, accoglimento che viene nuovamente espresso con la riunione del 12 settembre 2019 dal
nuovo CDN appena insediato.

E’ stato un passo naturale in quanto il CSMI raggruppa, da oltre cinque anni della sua istituzione, le 11 stazioni commemorative marconiane italiane aderenti allo stesso e sparse sul territorio nazionale, stazioni tutte tenute in attività con dedizione ed impegno pluriennale da altrettante sezioni territoriali
dell’ARI Nazionale.

L’affiliazione farà sì che CSMI e ARI saranno ancora più vicine, in modo reciproco, con collaborazioni, sinergie, informazione e promozione e attività.

Un doveroso ringraziamento va a tutti i componenti del precedente ed attuale CDN ARI.

 

 

Precedente IY7M per i 115 anni della stazione radiotelegrafica Marconi a Bari Successivo La IY7M ringrazia Capitaneria di Porto e Guardia Costiera di Bari