I vincitori del Marconi Speed Contest 2017

La 3^ edizione del Marconi Speed Contest del CSMI, che come di consueto si svolge conteggiando i QSO svolti in occasione dell’International Marconi Day, ha visto un evidente incremento di stazioni che hanno effettuato QSO con le stazioni marconiane aderenti al CSMI e valide per il contest. Sono stati ben 728 i radioamatori che lo hanno fatto in SSB, 83 quelle in CW e 21 quelle che hanno utilizzato i modi digitali.

Ricordando che lo scopo del Marconi Speed Contest è quello di collegare il maggior numero di stazioni nel minor tempo possibile, anche questa volta il CSMI ha voluto premiare, per ogni categoria, il radioamatore che è stato più veloce nel farlo.

Ed ecco i vincitori, a cui il CSMI sta recapitando in questi giorni una targa ricordo (quest’anno dedicata a Torre Chiaruccia, l’ultimo laboratorio di Guglielmo Marconi dove vennero sperimentate le onde ultra corte).

 

Congratulazioni ai vincitori, complimenti a chi si è classificato nelle posizioni a seguire e grazie a tutti coloro che hanno collegato le stazioni marconiane aderenti al CSMI. Vi aspettiamo anche per l’edizione 2018 del Marconi Speed Contest, il contest che ti fa entrare in classifica senza inviare log!

 

 

Qui puoi consultare le classifiche complete dell’edizione 2017:

 

classifica SSB

classifica CW

classifica Digitale

 

Qui invece trovi il regolamento per l’edizione di quest’anno:

 

regolamento MSC – CSMI

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Marconi Speed Contest Successivo Celebrazioni Marconiane 2018 a La Spezia